08Set

Il progetto “Pasolini, il viaggio magico nell’Adriatico, fra immagini, cinema, arte e letteratura”, promosso dal Comune di Monfalcone in collaborazione con i Comuni di Aquileia, Duino Aurisina, Grado e Muggia in occasione della ricorrenza dei 100 anni della nascita di Pasolini, vuole illustrare la poliedrica capacità dell’autore di produrre interazioni con il sostrato culturale del territorio della nostra regione.
Interazioni che hanno generato poesie, scritti occasionali, un romanzo e uno dei suoi capolavori cinematografici, Medea, per conoscere l’uomo e la sua personalità tanto ricca e complessa.
Una serie di iniziative espositive, occasioni di incontro e approfondimenti cinematografici e non solo porteranno ad indagare le tematiche e il profondo rapporto di Pier Paolo Pasolini con il nostro mare Adriatico.

ARTE
Sala Comunale d’Arte “Giuseppe Negrisin”, piazza Marconi 1
dal 3 al 18 settembre 2022
“Pier Paolo Pasolini e l’Adriatico: San Bartolomeo, l’ultima spiaggia italiana”
La descrizione della spiaggia di San Bartolomeo a Muggia chiudeva nel settembre del 1959 il reportage sulle coste italiane firmato da Pasolini e apparso a puntate sulle pagine della rivista “Successo”, corredato dalle fotografie di Paolo di Paolo: un testo che inevitabilmente sarà il punto di partenza della mostra, dedicata al mare e alla spiaggia visti come strumenti narrativi e simbolici, oltre che come testimoni della contemporaneità. Nelle pagine di quello scritto Pasolini forniva infatti un’interpretazione ben diversa dell’ambiente marino, non più visto come culla mitica della civiltà, ma come efficace rappresentazione di quella modernità che stava cercando di leggere e interpretare, oltre a misurarne l’impatto sulla società attraverso documentari come Comizi d’amore, uscito nel 1965.
sabato 3 settembre, ore 18, inaugurazione
da martedì a venerdì dalle 17 alle 19
sabato 10-12 e 17-19, domenica e festivi 10-12

LETTERATURA
Biblioteca Comunale “Edoardo Guglia”, via Roma 10
giovedì 15 settembre, ore 18
“Pasolini e la modernità” di Sergia Adamo
conferenza in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trieste

CINEMA
Teatro Comunale “Giuseppe Verdi”, via San Giovanni 4
venerdì 16 settembre, ore 17
“L’isola di Medea”, 2016, 86’
sarà presente il regista Sergio Naitza
sabato 17 settembre, ore 17
“Medea”, 1969, 110’
domenica 18 settembre, ore 17
“Comizi d’amore”, 1965, 89’
proiezioni in collaborazione con La Cappella Underground di Trieste